Un giorno, vedendo uno dei miei amici bikers piuttosto incazzato perchŔ all'improvviso aveva saputo che doveva partire per un viaggio di oltre millecinquecento chilometri per risolvere un'emergenza, gli chiesi candidamente: - Ma perchŔ non ti arrangi con il primo aereo dall'aeroporto pi¨ vicino? - Lui smise per un attimo di allacciare il bagaglio sul manubrio della sua Harley, abbass˛ gli occhiali da sole e mi osserv˛ per diversi secondi. Poi mi disse: 'Tu non hai ancora capito, vero? NOI ANDIAMO IN MOTO'
Roberto Parodi, Mario Giugovaz, Roberto Depiano


ENTRA